CONVEGNO SINU (S.ne Regione LAZIO e ABRUZZO) – PROTEINE ANIMALI O VEGETALI: un equilibrio in divenire

Sede: ROMA – AULA FLEMING – UNIVERSITÀ “TOR VERGATA”, Via Montpellier, 1
Data Inizio: 28 Ottobre 2017
Data Fine: 28 Ottobre 2017
Crediti ECM: 6


OBIETTIVI DEL CORSO

L’importanza delle proteine nel garantire l’integrità anatomica e funzionale dell’organismo è nota da tempo. Le proteine rappresentano molecole organiche azotate costituite dalla combinazione di venti aminoacidi standard e svolgono funzioni strutturali, di trasporto, di depositi di nutrienti ed altre sostanze, sono coinvolte nella contrazione muscolare, nella risposta immunitaria, nella coagulazione del sangue, regolano l’espressione genica, la crescita e la differenziazione cellulare. I fabbisogni proteici sono specifici per ciascun gruppo di popolazione e per gli anziani sono importanti anche nella prevenzione del decadimento funzionale. La carenza proteica ha conseguenze negative sullo stato di salute e benessere dell’individuo: determina una diminuzione della forza muscolare, della tolleranza allo sforzo e del grado di autonomia fisica, si associa alla ritardata guarigione delle ferite chirurgiche, alla presenza di ulcere da decubito e di altre complicanze post-operatorie ed ad una più lunga degenza ospedaliera; contribuisce anche alla comparsa di specifici deficit d’organo e di alterazioni della funzione immunitaria ed è un predittore negativo di morbosità e mortalità nella popolazione anziana ed in molte patologie d’organo.

Nella dieta della popolazione italiana le principali fonti di proteine sono rappresentate dai gruppi ”Cereali e derivati”, “Carni e derivati” e “Latte e derivati”, ma non bisogna tralasciare l’importanza di alimenti di origine vegetale come ad esempio i legumi. Particolare importanza assume la qualità proteica, cioè la capacità di una data proteina o di una miscela di proteine a soddisfare le necessità metaboliche dell’organismo per aminoacidi e azoto. La valutazione della qualità proteica può essere utilizzata per determinare le caratteristiche nutrizionali di un alimento o per definire l’adeguatezza della dieta e può fornire dati da considerare a scopi normativi o nella formulazione di nuovi prodotti alimentari.

Il convegno dal titolo “Proteine animali o vegetali? Un equilibrio in divenire” in programma a Roma il 28 0ttobre 2017, rappresenta un appuntamento di confronto e condivisione tra i vari esperti del campo. E’ organizzato in tre sezioni articolate sull’importanza delle proteine e dello specifico fabbisogno in varie fasi della vita, sulla relazione tra dieta e salute e sulle principali fonti alimentari delle proteine sia di origine animale che vegetali con un focus anche sulle “nuove fonti proteiche” e sulle diete vegetariane.

Data

28 Ottobre 2017
Categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *